Spotify “Spaccia” Musica di Artisti Fake

Spotify “Spaccia” Musica di Artisti Fake

Spotify, il più grande servizio al mondo per lo streaming online di musica, è accusato di ingrassare le proprie playlist con musica fake

  Gli esperti dell’industria dello streaming di musica online sostengono che l’azienda, con 50 milioni di abbonati che pagano circa 10 euro al mese ciascuno, starebbe commissionando a diversi produttori dei brani accreditati ad artisti non esistenti per piazzarli in playlist accanto a canzoni di artisti reali. Continua a leggere