#FakeCorriere: La Balla del Giorno

#FakeCorriere: La Balla del Giorno

Di balle sul MoVimento 5 Stelle e sul nostro candidato premier Luigi Di Maio ne scriveranno ancora parecchie fino alle elezioni.

Lo hanno sempre fatto, è il loro modo per screditarci, quindi noi ci regoliamo di conseguenza. E saremo qui, puntuali, a dirvi ogni volta come sono andate realmente le cose. Poi sarete voi a fare le opportune valutazioni.

Continua a leggere

DI MAIO SBOTTA CONTRO LE BALLE DEI GIORNALI

DI MAIO SBOTTA CONTRO LE BALLE DEI GIORNALI

Fantastico Luigi Di Maio da Bianca Berlinguer: “Lo vogliamo dire che la storia delle polizze è una bufala? Si fa sembrare che ci siamo intascati 30mila euro di polizze, invece abbiamo restituito 20 milioni di euro di stipendi e abbiamo fatto partire 4mila imprese e creato 10mila posti di lavoro. Si fanno due pesi e due misure: su di noi si spacca il capello, a Firenze e in Sicilia si fanno i rimpasti e nessuno l’ha saputo. Noi siamo gli incompetenti, mentre quelli che si sono fatti bocciare tutto, dal referendum all’Italicum, li chiamiamo ancora statisti. Del padre di Renzi non se n’è parlato proprio, noi siamo in prima pagina da 7 mesi e quelli che chiedono a noi di cambiare le cose in 7 mesi nello stesso tempo non sono riusciti a dare le casette ai terremotati. Sull’sms i direttori si giustificano dicendo di aver ricevuto solo la parte frammentata. Mi potevano chiamare e avrei fornito loro l’sms originale, invece mi hanno sbattuto in prima pagina: questo è vergognoso!”. Pure la Berlinguer è costretta a dargli ragione, diffondiamo!

Continua a leggere

ANCORA CONTRO LA GIURIA POPOLARE? di Giorgio Sorial

ANCORA CONTRO LA GIURIA POPOLARE? di Giorgio Sorial

Avete ancora il coraggio di dire che non c’è bisogno di una giuria popolare che valuti e determini la veridicità delle notizie pubblicate dai media?

Cittadini scelti a sorte a cui vengono sottoposti gli articoli dei giornali e i servizi dei telegiornali.

Se una notizia viene dichiarata falsa il direttore della testata deve fare pubbliche scuse e riportare la versione corretta dandole la massima evidenza in apertura del telegiornale o in prima pagina se cartaceo.

Così forse abbandoneremo il 77° posto nella classifica mondiale per la libertà di stampa.


16265285_1239340886102455_1198652706913799990_n


(dalla pagina Facebook di Giorgio Sorial)


12508993_1019008314811851_1448149528590335238_n-2