Nuove prospettive

Nuove prospettive

No, non c’è stato nessun tornado. La casa è a posto, poggiata sul tetto. Grazie a 31 tonnellate di pesanti fondamenta la casa non crolla.

Nonostante ciò, i visitatori domandano: dov’è il sopra e dov’è il sotto? Non è facile rispondere a questa domanda guardando la Toppels Haus, nella cittadina tedesca di Wertheim.



Quando si entra, si è immediatamente sul tetto. I mobili, come letto o armadio, sono appesi l’uno sull’altro. Se qualcuno vuole prendere una tazza e metterla su un tavolo, deve tenerla stretta facendo pressione con la sua mano. C’è perfino un’automobile appesa nel posto auto della casa. Speciali ganci di plastica tengono fermi i più di 200 mobili e altri oggetti.


Screen Shot 2017-03-12 at 10.53.23.png


Due amici hanno costruito questa casa con la prospettiva completamente capovolta: Andreas e Burkhard. Andreas voleva provare la sensazione di camminare sul tetto. Adesso, ogni visitatore può provare questa sensazione. Buone notizie per i visitatori: le scale per entrare sono nel verso giusto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: